Appendiabiti fai da te da tubi "KIM" (stile industriale)

Siamo Paddy e Mona di Pamo. La nostra missione è garantire che tutti possano permettersi soluzioni d'arredo personalizzate nel design industriale urbano di un loft newyorkese. Perché vogliamo anche che la nostra casa rifletta la nostra individualità.

Kleiderständer scandinavian design DIY ikea malm

Che si tratti di una cabina armadio, di un appendiabiti a soffitto o di un semplice binario in una nicchia. Le nostre istruzioni ti spiegano quali sono i materiali e gli strumenti necessari e ti mostrano come costruire da solo il nostro appendiabiti "Kim" con tante immagini.

LA CREAZIONE DELL'APPENDIABITI KIM II DAI TUBI DELL'ACQUA

Quando stavamo progettando il nostro primo appendiabiti per uso personale, è nata la serie KIM. La versione matrimoniale della camera da letto (Kim II) è stata rapidamente ampliata per motivi di spazio.

Spieghiamo anche la costruzione della versione doppia come esempio. Con due tubi orizzontali in ghisa malleabile, è perfetto per appendere giacche o cappotti.

L'appendiabiti Kim II può essere facilmente ampliato con tubi orizzontali aggiuntivi, anche in seguito.

Cosa ti serve per costruire l'appendiabiti KIM da solo

Avrai bisogno di questi strumenti e materiali per il tuo appendiabiti individuale:

Strumenti:
- Sega per metalli
- Rubinetto da ¾"
- Morsa per tubi / Chiave per tubi
- Sbavatore / Lima
- Trapano
- Cacciavite
- Righello pieghevole / Nastro di misurazione
- Matita

Con questi strumenti e le nostre istruzioni per costruire un appendiabiti fai da te, potrai costruire il tuo appendiabiti personalizzato.

Werkzeuge um Kleiderstange selber bauen aus Rohren

QUALE VERSIONE SCEGLIERE?

A seconda dello spazio di cui disponi o di cui hai bisogno, puoi scegliere tra le versioni a 1, 2 e 3 scomparti delle KIM.
A destra troverai i componenti e le dimensioni di ciascuna versione. Nel nostro esempio e nelle nostre istruzioni, stiamo costruendo la versione a 2 scomparti.
Sono necessari iseguenti componenti/raccordi per la temperatura (il numero si ricava dalle informazioni relative alla rispettiva versione).

Esistono 3 diverse versioni, singola, doppia o tripla. Scegli la variante più adatta a te!



BAUTEILLIST | Costruisci il tuo appendiabiti personale

A - piastre
B - Tappetini adesivi (da attaccare sotto i piatti per proteggere il pavimento dai graffi - taglia un tappetino adesivo in silicone a misura o compra dei pattini in feltro già pronti e attaccali sotto i piatti)
C - Pezzi da 4 L
D - 4 croce
E - Angolo di 90°
F - Pezzo di collegamento
G - Tubo da 3/4 ", spessore 1,3-1,5 mm, lunghezza 250 mm
H - tubo da 3/4", spessore 1,3-1,5 mm, Abbiamo utilizzato 2 pezzi lunghi 930 mm per i piedi e li abbiamo collegati con il componente F - pezzo di collegamento per essere più flessibili. Ma potresti anche evitare il pezzo di collegamento e tagliare semplicemente un tubo lungo 1860 mm.
I/J - Viti (preferibilmente nere) e tasselli. Avvita ogni piastra alla parete con almeno 2 viti.








DOVE POSSO TROVARE I PEZZI DI RICAMBIO?

All'inizio abbiamo cercato nel centro edile e abbiamo trovato i pezzi adatti, ma purtroppo sono relativamente costosi. Per questo motivo ti consigliamo di ordinare i ricambi online.
Puoi trovare i singoli pezzi anche nel nostro negozio di bricolage.
Non troverai i tubi in nero opaco, come mostrato nell'immagine. Sono stati appositamente rivestiti di nero opaco grezzo per renderli resistenti ai graffi.
Una volta per il bell'aspetto e per evitare che le grucce graffino la superficie. Chiaramente è una questione di gusti! Maggiori informazioni sulla superficie più avanti nel blog.


Come realizzare il tuo stendibiancheria fai da te

Quando hai tutti i pezzi e gli strumenti necessari, puoi iniziare a costruire. Prima di tutto, misura i tubi della lunghezza corretta. Puoi vedere il numero di tubi di cui hai bisogno nell'elenco qui sopra.

Poi misura i tubi con un regolo pieghevole e segna le lunghezze con la matita.

Ora si tratta di segare i pezzi di tubo. Prima di iniziare a segare, devi assicurarti che tutte le lunghezze siano state misurate e segnate correttamente. Per segare, blocca i tubi in una morsa e assicurati che il taglio sia ad angolo retto. Utilizziamo anche speciali ganasce in plastica per il bloccaggio dei tubi, da un lato per evitare di danneggiare la superficie e dall'altro per poter bloccare il tubo in modo corretto.

Dopo che tutti i tubi sono della giusta lunghezza, sbavare le estremità dei tubi con una sbavatrice o una lima. Sbavare significa rimuovere le parti che sporgono all'interno o all'esterno. Più pulito è, più facile sarà per te eseguire la fase successiva, il taglio del filo.

Se non affilerai le bave in modo pulito e uniforme, la filettatura successiva sarà inclinata e avrai difficoltà ad avvitare i tubi tra loro.

Segui questi passaggi:
1. Con le ganasce in plastica e la solida morsa, serra il tubo in modo dritto e stretto2
. Segare il tubo a misura.
3. Usa un semplice sbavatore per tubi per facilitare le fasi successive.

La maschiatura è la parte più difficile della costruzione. Durante la maschiatura, assicurati di posizionare il rubinetto da ¾" il più correttamente possibile sull'estremità del tubo.
Quindi ruotalo con cautela in senso orario. Dopo mezzo giro, ruota il rubinetto di un quarto di giro per rompere il truciolo e facilitare il taglio successivo.

Durante la maschiatura, assicurati di bloccare il tubo nella morsa e di lubrificare il rubinetto con una goccia d'olio per ridurre l'attrito. Dopo 4 o 5 giri completi hai finito. Basta svitare nuovamente il rubinetto in senso antiorario e il gioco è fatto. Ripeti questo procedimento fino a quando tutti i tubi sono filettati ad entrambe le estremità.

Puoi acquistare un rubinetto economico da 3/4" in un negozio di bricolage o su Amazon.de a partire da circa 39,95 euro. Assicurati di procurarti dell'olio da taglio (circa 8-10 euro/lattina), poiché quando si taglia una filettatura da 3/4" si verificano forze e attriti estremi.

4. Per ottenere una presa sicura e un taglio del filetto dritto, è sufficiente bloccare il tubo in una morsa. È importante che il rubinetto sia ben saldo.
5. Con un po' di olio, il taglio dei filetti è più facile perché l'attrito si riduce e si può tagliare un filetto pulito.
6. Dopo 1/2-1 giro, ruota il rubinetto di 1/4 di giro per rompere il chip. Dopo 4 o 5 giri completi, ruota nuovamente il rubinetto in senso antiorario.








COME VUOI CHE SIA IL TUO APPENDIABITI FAI-DA-TE?

Prima di montarlo, però, devi decidere l'aspetto del tuo appendiabiti. Qui hai diverse opzioni.
Puoi lasciare tutti i tubi così come sono, dipingerli in tinta o farli rivestire di nero opaco da un professionista. Quest'ultima soluzione darà probabilmente il risultato migliore.
Abbiamo scelto di farli rivestire da un professionista perché danno una finitura superba e durano più a lungo.

Tubo non rivestito e rivestito per il tuo appendiabiti a confronto. A sinistra, la versione "Raw".
A destra, la versione "Raw Black" con rivestimento nero opaco.

Gewinderohre mit Pulverbeschichtung
Beschichtetes Wasserrohr für den Bau der DIY Kleiderstange

PER LE PARTI VERNICIATE O RIVESTITE - TAGLIA LA FILETTATURA!

Prima di assemblare, controlla che tutte le filettature dei tubi e dei raccordi siano prive di rivestimenti e vernici. Se non lo sono, taglia nuovamente le filettature con il rubinetto. Per farlo, basta bloccare con cura il tubo rivestito/verniciato nella morsa. Usa delle ganasce di plastica o blocca un panno tra il tubo e la morsa per proteggere la superficie (non usare olio da taglio in questo caso).

I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DI FAR RIVESTIRE LE TUBATURE DELL'ACQUA DA UN PROFESSIONISTA:

VANTAGGI:
Aspetto più bello e pulito
Superficie nera opaca
Resistente ai graffi anche con appendini dai bordi affilati
La vernice si mantiene molto bene anche sui raccordi (con le parti auto-verniciate spesso si stacca)
Superficie priva di olio

DISADVANTAGGI:
Costi elevati
Elaborato

benötigte Einzelteile für DIY Kleiderstange KIM I

IL FINALE: L'ASSEMBLEA

Dopo aver completato tutte le parti, si può iniziare l'assemblaggio finale dell'appendiabiti. In questo esempio, viene assemblata la versione a 2 scomparti. Ma è sufficiente regolare il numero corrispondente in base alla variante. Puoi anche scaricare le nostre istruzioni di montaggio per i singoli modelli qui.


8. Avvita i piedini. Avvita 2 tubi lunghi con un connettore e una piastra. Non dimenticare le guide in feltro sul lato inferiore della piastra.
9. avvita 5 piastre su aste corte da 250 mm.
10. Avvita un ulteriore angolo di 90° su 3 delle 5 aste.

11. Avvita la parte superiore. È meglio avvitare i singoli pezzi su un tappeto per evitare di graffiare il pavimento.


12. Infine, avvita i piedini alla parte superiore e posiziona l'appendiabiti contro la parete, preferibilmente con due persone.

Zusammenbau DIY Kleiderstange aus Wasserrohren Montageanleitung

13. È sufficiente appoggiare l'appendiabiti alla parete e segnare i fori corrispondenti sulle piastre.

14. Riporta l'appendiabiti sul pavimento e pratica i fori per i tasselli. Spingi i tasselli nei fori.

15. Appoggia l'appendiabiti alla parete e avvita le viti (preferibilmente quelle nere). Ora svita i piedini e appoggiali al pavimento per una maggiore stabilità. Fatto.

POSSIBILE ESTENSIONE DELL'APPENDIABITI FAI DA TE

Il bello del tuo nuovo appendiabiti in tubi è che è facile da cambiare. Soprattutto dopo un trasloco, può capitare che i vecchi mobili non vadano più bene e debbano essere sostituiti con altri nuovi.
Aggiungi altre traverse al tuo appendiabiti esistente o cambia la lunghezza delle traverse per modificarne le dimensioni. Di seguito ti mostreremo diverse idee su come ampliare il fai-da-te.

Le dimensioni dell'asta appendiabiti sono state scelte in modo che un armadio standard (ad esempio la cassettiera IKEA MALM) vi si inserisca perfettamente. In questo modo si crea un vero e proprio miracolo di spazio con numerose opzioni di stoccaggio per abiti e accessori.

Inoltre, l'asta appendiabiti è estremamente stabile grazie ai robusti tubi da ¾". Grazie al tubo flessibile e al sistema di viti, l'intero appendiabiti può essere facilmente esteso o ridotto.
Nel nostro negozio troverai kit già pronti e idee stimolanti per il tuo progetto. Le tre versioni "Raw Black" descritte in precedenza sono disponibili di seguito.

DIY erweitern durch Kommode

MODIFICARE LE DIMENSIONI DELL'APPENDIABITI AUTOCOSTRUITO

Naturalmente, puoi modificare le dimensioni del KIM fin dall'inizio e adattarlo individualmente al tuo spazio libero. Puoi modificare l'altezza o la larghezza segando a misura i tubi desiderati. L'appendiabiti autocostruito può essere adattato anche in seguito.

Per farlo, taglia nuovamente il tubo filettato su un lato e ripeti i passaggi di sbavatura e taglia nuovamente un filo. Grazie all'elevata compatibilità delle aste e alla semplicità della costruzione, l'appendiabiti può essere utilizzato in varianti sempre nuove.

SUPPLEMENTO CON ULTERIORI BARRE TRASVERSALI

Aggiungendo un'altra traversa, puoi creare ancora più spazio per appendere i tuoi vestiti. A seconda dei modelli che hai scelto nel fai da te, è possibile aggiungere fino a 3 traverse in un secondo momento.

Per farlo, ripeti i passaggi descritti in "Come costruire il tuo appendiabiti fai da te" e taglia i tubi a misura, sbavali e inserisci un filo. Scegli la stessa lunghezza di 930 mm delle traverse che hai già utilizzato.

Per installare la traversa aggiuntiva per lo stendibiancheria fai da te, ti serviranno anche 2x connettori a T. Questi sono utilizzati al posto dei connettori F per consentire l'avvitamento dei tubi dell'acqua aggiuntivi.
Questa barra trasversale può essere utilizzata come barra centrale aggiuntiva su un lato, ma puoi anche aggiungere un appendiabiti fai da te in tutti i punti, proprio come si addice alla tua casa.

Zusätzliche Querstange DIY Kleiderstange

TAVOLE PER LE SCARPE O SCATOLE | COSTRUISCI IL TUO APPENDIABITI

Vuoi aggiungere delle tavole all'appendiabiti fai-da-te per poter riporre facilmente i pantaloni o le scarpe, ad esempio? Poi completa i tubi con le tavole abbinate per un design industriale in legno e metallo.
Nel nostro negozio di bricolage offriamo nel nostro negozio di bricolage ti offriamo deiset coordinati che puoi utilizzare per aggiungere dei ripiani al tuo appendiabiti autocostruito in tubi. Naturalmente, puoi trovare un pezzo di legno adatto anche nei negozi di bricolage.
Assicurati che sia abbastanza stabile da sostenere il peso dei tuoi vestiti.